Programma

Talk


Next Learning

Lo spazio come terzo insegnante (a cura di INDIRE)


martedì 21
14:30 - 17:30

San Micheletto - Sala conferenze

Il sistema di prenotazione è attualmente in fase di manutenzione; ci scusiamo per il disagio.
Lo spazio come terzo insegnante: per un modo diverso di vivere la scuola. *SOLO PER DOCENTI*

Un libro e un docufilm tra passato e futuro per riflettere sull’importanza degli spazi educativi e delle diverse modalità di abitarli nella scuola contemporanea.

Il libro e il docufilm saranno discussi in una tavola rotonda con dirigenti scolastici e docenti di scuole toscane che hanno svolto percorsi di riflessione o ripensamento sulle caratteristiche e sui modi di vivere gli spazi della scuola.

Prima parte

Presentazione del libro “Dall’aula all’ambiente di apprendimento” (http://altralineaedizioni.it/portfolio-item/dallaula-allambiente-di-apprendimento/).

Quale è il ruolo dell’ambiente di apprendimento nella scuola di oggi? Che importanza ha la cura degli spazi educativi per supportare una didattica attiva e promuovere il benessere scolastico?

Il libro si snoda lungo una linea ideale che ha radici nel passato e si proietta nel futuro prospettando una nuova idea di scuola in cui alunni e studenti sono riconosciuti nelle loro differenze e peculiarità e accolti come soggetti dinamici e attivi. Una visione di scuola in cui l’aula non è più il luogo unico dell’apprendere ma in cui una molteplicità di spazi diversificati, complementari e sinergici contribuiscono a formare un unico ambiente integrato in grado di supportare una didattica attiva e moderna, in base a standard di qualità, vivibilità, comfort e benessere.

Gli autori discutono i temi del libro con dirigenti scolastici e docenti di scuole che hanno sperimentato diverse idee di spazi per la didattica e per il benessere a scuola.

Seconda parte

Proiezione del docufilm “Stare bene a scuola” (https://www.youtube.com/watch?v=zTNn06j8YdI&feature=youtu.be).

E’ possibile una scuola che coniughi didattica attiva, creatività e partecipazione? Quali sono gli spunti di riflessione che il nostro passato recente ci offre per immaginare un modo diverso di vivere la scuola di oggi?
Il film tratta l’innovazione al passato e al presente all’interno della scuola primaria. Sullo sfondo due temi: la didattica innovativa e la rottura degli schemi tradizionali degli spazi scolastici. Emergono delle soluzioni didattiche che in qualche modo hanno segnato la generazione degli insegnanti che hanno operato tra gli anni sessanta e ottanta, passando per gli anni 90 quando arrivano a scuola i primi computer, fino ai giorni nostri.

L’autore modera il dibattito con docenti e dirigenti scolastici sul tema dell’ambiente scolastico e dello stare bene a scuola.

Intervengono:

Amalia Bergamasco, Dirigente Scolastico Istituto Comprensivo Teresa Mattei;
Matteo Bianchini, Docente Scuola-Città Pestalozzi;
Samuele Borri, Dirigente di Ricerca Indire;
Marco Canazza, Assodidattica;
Giusy Cannella, Indire;
Marco Menicatti, Dirigente Scolastico Istituto Comprensivo Barsanti;
Elena Mosa, Indire;
Giuseppe Moscato, Indire;
Daniela Pampaloni, Dirigente Scolastico Istituto Comprensivo di Fauglia, Responsabile Rete Scuole Senza Zaino;
Francesca Panzica, Docente Istituto Comprensivo di Lastra a Signa;
Leonardo Tosi, Indire.